METEO.IT
           

METEO.IT
 

PROGETTO EUROPEO LIFE BEEF CARBON: Asprocarne Piemonte ospita la prima giornata dimostrativa nazionale per gli allevatori e i tecnici italiani aderenti al progetto



Si è svolta mercoledì 5 dicembre
2018 in provincia di Cuneo la prima giornata dimostrativa del progetto Life
Beef Carbon.

Il progetto LIFE BEEF CARBON ha
come principale obiettivo quello di ridurre del 15% l’impronta di carbonio
negli allevamenti di bovini da carne in Europa nei prossimi 10 anni.

Il piano si sta sviluppando in
quattro Paesi produttori di carne in Europa (Italia, Francia, Irlanda e Spagna)
e fornisce agli allevatori e agli operatori del settore strumenti e metodologie
per la valutazione dell’impronta di carbonio a livello aziendale.

L’impronta di carbonio è valutata
in un campione di oltre 2.000 aziende dimostrative per creare un osservatorio
nazionale ed europeo e un network di 170 aziende innovative, a bassa impronta
di carbonio, che applicano le strategie di mitigazione individuate all’interno
del protocollo.

La giornata dimostrativa,
organizzata da Asprocarne, ha visto la partecipazione di oltre 30 allevatori di
bovini da carne provenienti da tutto il nord Italia che hanno potuto visitare
due delle dieci aziende innovative del Piemonte che hanno deciso di aderire al
progetto: l’azienda agricola “Cascina Camia” di Testa Piodecimo situata in
Strada Vicinale di Camia a Racconigi (CN) e l’azienda agricola “Cugini Rubiolo
s.s.” sita in Cascina Migliabruna sempre a Racconigi (CN).

Alla giornata formativa, oltre ai
tecnici di Asprocarne, ha partecipato l’equipe tecnica del CREA (Consiglio per
la ricerca in Agricoltura) di Lodi, l’ente di ricerca ministeriale che coordina
il progetto Life Beef carbon, e del CRPA (centro ricerche produzioni animali)
di Reggio Emilia.




Gallery




ORGANIZZAZIONE PRODUTTORI CARNE PIEMONTE S.C.C. utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento