METEO.IT
           

METEO.IT
 

MASTER DI PRIMO LIVELLO IN SOSTENIBILITÀ SOCIO AMBIENTALE E DELLE RETI AGROALIMENTARI

Lo sviluppo di un'agricoltura e di reti agroalimentari sostenibili - che assicurino l'accesso al cibo in quantità e qualità sufficienti, riducendo l'impatto ecologico attraverso una riprogettazione delle filiere agricole che tenga conto dei Programmi regionali di Sviluppo Rurale dell'Unione Europea - rappresenta una sfida decisiva per i prossimi decenni.
Il master di primo livello in Sostenibilità socio ambientale e delle reti agroalimentari è stato istituito per formare imprenditori di micro e piccole imprese all’interno di filiere agricole e agroalimentari locali e sostenibili e agenti di sviluppo rurale in grado di muoversi in contesti locali e globali per promuovere la transizione verso scenari di sostenibilità ambientale e offrire agli attori del territorio competenze specifiche sulla progettazione e gestione di filiere agroalimentari sostenibili e sugli interventi di sviluppo rurale. Principali ambiti di occupazione oltre naturalmente al settore della piccola e media impresa agricola e agroalimentare, le associazioni di categoria, le cooperative agricole o agroalimentari, le reti di imprese, i consorzi, le reti di GAS o di economia solidale.Il master è stato istituito dal Dipartimento di Culture, Politiche e Società dell’Università degli Studi di Torino nell'ambito delle attività Cattedra Unesco sul tema dello Sviluppo Sostenibile e la Gestione del Territorio ed è rivolto a neolaureati e occupati in possesso della laurea ma anche candidati senza il possesso di laurea che potranno essere ammessi in qualità di “uditori”.
Le iscrizioni chiuderanno il 12 gennaio.




Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.                 ACCETTO